fbpx

Oggi vi presentiamo… Michela Clauser

Nello scatto ho una macchina fotografica. Mio padre aveva sempre una fotocamera o una videocamera in mano, da bambina ero infastidita da questa cosa, ma poi con il tempo mi sono abituata a conviverci e alla fine è diventata anche una mia passione. Fotografare mi aiuta ha fissare nella mente le cose che vivo, grazie alle immagini che scatto posso rivivere tutte le esperienze fatte e catturare i miei ricordi. La fotografia è una forma d’arte che mi permette di mostrare agli altri il mondo attraverso la mia personale visione.
Se fossi un animale? Senza esitazione un puma! “Ma quanto è forte un puma?!?! E poi va straveloce!!”
Il mio nickname è Michi e mi piace molto! Essere chiamata con un nomignolo significa che la persona che lo usa si è affezionata a te e questa cosa è fantastica.
LIBRO: Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen
FILM: American Hustle di David O. Russell
Una cosa che apprezzo di questa esperienze è il fatto di essere immersa in un mondo più adulto di quello che solitamente mi sono trovata a vivere, in questo periodo sono a contatto con persone con hobby e obiettivi diversi, che mi hanno fatto riscoprire e allo stesso tempo apprezzare delle cose su di me.