Edizione 2016

23

STUDENTI

Un gruppo di 23 persone di 5 diverse nazioni e 2  continenti (Italia, Moldavia, Croazia, Venezuela e Bosnia). 15 maschi e 8 femmine, sostenuti da 20 aziende.

13

DOCENTI

Professionisti ed esperti di nuove tecnologie, digitale e innovazione hanno lavorato all’interno del campus fianco a fianco con i ragazzi per 87 intensi giorni.

Hanno detto del Master

stefano_lancini

Stefano Lancini, 38

“E’ stato un periodo denso di emozioni, nozioni e relazioni. Un progetto visionario. Una contaminazione tra persone ed esperienze eterogenee che fanno emergere riflessioni importanti per quello che sarà il digitale per il futuro”.

sarah_haase

Sarah Haase, 26

“Questa esperienza mi ha trasmesso moltissimo sia a livello umano che a livello professionale. Sento di aver preso parte a qualcosa di innovativo. Ho finalmente capito cosa significhi in pratica il digitale e come impatti sulle vite di tutti”.

Aziende che ci hanno sostenuto

L’edizione 2016 è stata realizzata grazie al generoso contributo di

Progetti realizzati

Alcuni dei progetti concreti realizzati dagli studenti durante il corso a testimonianza dell’action learning, la metodologia di apprendimento a cui si appoggiano i docenti della Digital Universitas.

APP BEASY, IL NUOVO CARTELLINO DIGITALE

L’app nata per  monitorare gli accessi dei lavoratori in azienda attraverso l’utilizzo del loro smartphone come cartellino virtuale.

APP E-MOZY, WELFARE GENERATIVO IN AZIENDA

L’app dedicata al welfare ai tempi della Digital Transformation, nata per monitorare il sentiment generale all’interno dell’azienda.

APP APPIADA, DT NELLA RISTORAZIONE

L’app che semplifica e velocizza i metodi tradizionali di acquisto nel settore della ristorazione, migliorando l’esperienza del cliente.